in un giorno perfetto come tanti…

 
"Antonio voleva ucciderla. (…) Stranamente, lei non aveva avuto paura, anzi, aveva sentito dentro di sè un’incredibile forza. Aveva smesso di avere paura della morte il giorno in cui era nata Valentina – scoprendo che quando non ci sarebbe stata più, sua figlia avrebbe continuato a vivere. Ormai esisteva un’altra creatura con cui guardava il mondo, un’altra voce per dire le cose, un’altra mente per interpretarle. La mia vita, pensò, non è più solo la mia: è la nostra."
 
(Melania G. Mazzucco – "Un giorno perfetto")
 
 

untitled2

(sono felice di essere donna…)

 

Annunci

Informazioni su Tittypssc

"Padrona di niente, schiava di nessuno"
Questa voce è stata pubblicata in Citazioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...