Che tempi…

     

    …stasera parlavo con alcuni amici dei presunti progressi della scienza, che adesso ci permette persino di sparare dei razzi verso le nuvole per impedire che piova alla tal ora nel tal posto (vedi quello che hanno pensato a Pechino per la chiusura dei giochi olimpici…)…ed io mi sto chiedendo…ma ce la stiamo mettendo davvero tutta, o possiamo trovare qualcosa di ancora più cretino????…noi esseri umani ci estingueremo per superati limiti di deficienza mentale!…

     

    UOMO DEL MIO TEMPO.

    (S. Quasimodo)

    Sei ancora quello della pietra e della fionda,
    uomo del mio tempo. Eri nella carlinga,
    con le ali maligne, le meridiane di morte,
    t’ho visto – dentro il carro di fuoco, alle forche,
    alle ruote di tortura. T’ho visto: eri tu,
    con la tua scienza esatta persuasa allo sterminio,
    senza amore, senza Cristo. Hai ucciso ancora,
    come sempre, come uccisero i padri, come uccisero
    gli animali che ti videro per la prima volta.
    E questo sangue odora come nel giorno
    Quando il fratello disse all’altro fratello:
    «Andiamo ai campi». E quell’eco fredda, tenace,
    è giunta fino a te, dentro la tua giornata.
    Dimenticate, o figli, le nuvole di sangue
    Salite dalla terra, dimenticate i padri:
    le loro tombe affondano nella cenere,
    gli uccelli neri, il vento, coprono il loro cuore.

Annunci

Informazioni su Tittypssc

"Padrona di niente, schiava di nessuno"
Questa voce è stata pubblicata in Citazioni. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Che tempi…

  1. Francesco Zappia ha detto:

    Alla gara del chissenefrega la notizia di Pechino avrebbe fatto impallidire gli avversari. condivido la linea però, per la precisione il razzo (allo iodure d\’argento) non dirada le nuvole ma ne aggrega le particelle d\’acqua fino a far piovere, insomma se c\’è del vapore lo addensa fino a crearne acqua, abbasando anche il livello di smog (altro motivo di utilizzo dello stesso razzo).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...