Calabria mon amour…

 
…e che ci posso fare, se è così è così—Torno qui per qualche giorno, ritrovo tutti, i mei genitori, mio fratello e i miei amici…il mio mare…e tutto va bene, e se nto una grande stretta al cuore e capisco quanto mi mancano questi momenti, queste situazioni lì a Roma, dov’è nn di certo posso dire che la mia vita sia vuota…ma non è come qui…è una strana sensanzione ragazzi, e nn so come spiegare…che noi calabresi secondo me ce l’abbiamo nel sangue…anche se sentiamo che qui non possiamo vivere, perchè non c’è lavoro, perchè non c’è prospettiva, alla fine forse solo perchè vogliamo sapere com’è fatto il mondo ( e non siamo in questi diversi dai tanti altri che si spostano per questi motivi…)…alla fine torniamo a casa e sentiamo come il "richiamo della terra"…teatrale come espressione, ma secondo me efficace…La Calabria è rimarrà sempre parte fondamentale del mio essere…e il mio mare resta sempre il più bello…
 
!CIMG3906CIMG3984CIMG4052CIMG4007CIMG4067CIMG4068CIMG4069CIMG4070CIMG4072CIMG4074
Annunci

Informazioni su Tittypssc

"Padrona di niente, schiava di nessuno"
Questa voce è stata pubblicata in Mia Vita. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...