irrequietezza

 
…sono sicura che è solo la quiete PRIMA della tempesta…sento dentro un misto di inquietudine e di pigrizia…sto ferma e mi odio perchè sto ferma…faccio, agisco e penso che sarebbe stato meglio non fare, non dire…e dimentico sempre quella semplicissima regola di fisica, che non andrebbe mai dimenticata: "Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria"…che è come dire:Un battito d’ali di una farfalla in Italia fa starnutire un uomo in Cina…Spero solo che questa irrequietezza non mi spinga a causare un effetto domino…anche perchè io sarei la prima pedina…ma per quanto posso andare avanti così "spaccata in due"?…Mi sento come se avessi accanto un gemello che sta vivendo la mia vera vita, in qualche modo mi sento derubata da me stessa…Cammino su un lago ghiacciato e mi accorgo di non avere la leggerezza che questa azione richiede…spero di essere preparata al primo "crack"…
 
Annunci

Informazioni su Tittypssc

"Padrona di niente, schiava di nessuno"
Questa voce è stata pubblicata in Mia Vita. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...